Centro servizi Papillon

Il centro

Papillon nasce nel 1998 con l´obbiettivo di essere un centro di supporto e orientamento per la famiglia, una risposta ai suoi bisogni di salute e benessere, un punto di riferimento per i genitori di figli con bisogni speciali.

Benedetta Costa, fisioterapista e trainer dell´AIMI (Associazione Italiana Massaggio Infantile), dopo 18 anni di esperienza presso l´ospedale pediatrico Giannina Gaslini di Genova, ha creato questo centro di servizi integrati per l´età evolutiva, di attenzione e cura per il corpo e la mente, di formazione e aggiornamento.

Presso Papillon lavorano professionisti specializzati in pedagogia, psicologia, logopedia, psicomotricità ma sono molte altre le aree di competenza presso Papillon per cui è possibile richiedere una consulenza: fisioterapia, ginecologia, pediatria, gastroenterologia e odontoiatria.

Papillon favorisce un lavoro di rete, coordinato da Benedetta Costa con la supervisione della neuropsicologa Dott.ssa Francesca Battaglia e dell’oncologo pediatra Dott. Paolo Cornaglia Ferraris. Papillon infatti è innanzitutto ascolto e sostegno alle famiglie che si trovano in situazioni che richiedono cura e attenzioni particolari.

Oltre ad ospitare diversi studi medici, Papillon mette a disposizione locali ideati per ospitare corsi di formazione, seminari per l’aggiornamento professionale di operatori sanitari ed educatori. Si svolgono anche lezioni di yoga, tai ji quan, danza medio-orientale per gli adulti; per i bambini corsi di massaggio, gioco sul pavimento e “musicainfasce”.

Presso Papillon si tengono i corsi di EDU-care per Genitori, Nonni e Adolescenti sul tema delle tecnologie digitali e loro impatto nella vita quotidiana delle persone e delle famiglie.

Le strutture di Papillon si sono negli anni ampliate, oggi sulla base delle collaborazioni siglate con ISFORCOOP e Asperger Liguria, Papillon mette a disposizione case vacanze pensate per accogliere diversi tipi di bisogni speciali, spazi per laboratori di botanica, angoli di verde nel cuore del Levante genovese per offrire uno spazio ricreativo protetto a portatori di handicap e loro famiglie.

Guarda il VIDEO “La vita in un minuto: Sara Cornaglia”